Triste lutto per Papa Francesco, il 2021 del Pontefice inizia con una perdita dolorosa

Un triste lutto ha colpito Papa Francesco, nella mattinata di oggi infatti il Pontefice ha ricevuto la notizia della morte del suo medico personale: Fabrizio Soccorsi

SportFair

Un triste lutto ha colpito Papa Francesco nella giornata di oggi, il Pontefice infatti piange la scomparsa di Fabrizio Soccorsi, suo medico personale dall’8 agosto del 2015.

Papa Francesco
Tomohiro Ohsumi/Getty Images

A riportarlo è l’Osservatore Romano nell’edizione odierna, rivelando come il 79enne è deceduto poco dopo le 6.30 di sabato 9 gennaio presso il policlinico Agostino Gemelli, dove era ricoverato dal 26 dicembre per una patologia oncologica. La morte di Fabrizio Soccorsi è avvenuta a causa del Coronavirus, che ha generato delle complicazioni polmonari rivelatesi fatali per il paziente.

LEGGI ANCHE: Cambio di programma per Papa Francesco, non celebrerà la messa del 10 gennaio

La carriera

Papa Francesco
Carl Court/Getty Images

Il dottor Fabrizio Soccorsi era nato il 2 febbraio del 1942 a Roma e, dopo essersi laureato in medici all’università ‘La Sapienza‘ nel 1968, ha svolto la sua professione diventando nel tempo primario del reparto di Epatologia e direttore del dipartimento Malattie del fegato, apparato digerente e nutrizione e del dipartimento Medicina interna e specialistica dell’ospedale San Camillo – Forlanini di Roma. Nella sua carriera è stato anche consulente della Direzione di sanità e igiene del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano e perito della consulta medica della Congregazione delle cause dei santi.

La morte della figlia

Nel giugno 2017, il professore Soccorsi era stato costretto a piangere la morte della figlia Cristiana, deceduta a causa di una lunga malattia. Papa Francesco, come riporta l’Osservatore Romano, lo aveva “voluto accanto a sé al momento di deporre due mazzi di rose bianche davanti all’immagine di Maria” .