Triste lutto per la Ferrari, è morto all’età di 78 anni Mauro Schedoni: storico ‘sarto’ del Cavallino

Lutto per la Ferrari che piange la scomparsa di Mauro Schedoni, storico 'sarto' della scuderia di Maranello che ha lavorato un'intera carriera con il Drake

Un triste lutto ha colpito la Ferrari, che perde un uomo rimasto legato al marchio del Cavallino per tantissimi anni.

Nella notte tra mercoledì e giovedì è venuto a mancare Mauro Schedoni, lo storico sarto che nel corso della sua partnership con Enzo Ferrari ha realizzato agende, portadocumenti, trofei e oggettistica di ogni tipo. Per crearli, il titolare della storica e omonima calzoleria modenese utilizzava pezzi scartati dal reparto qualità come bielle, pistoni o altre parti meccaniche.

LEGGI ANCHE: Ferrari in ansia per le condizioni di Leclerc, il monegasco positivo al Coronavirus

Male incurabile

Mauro Schedoni si è spento a causa di un male incurabile, un tumore che non gli ha lasciato scampo, portandoselo via all’età di 78 anni dopo una lunga battaglia. Nella sua carriera ha lavorato anche con Aston Martin, Bentley, Bugatti, Lamborghini, Pagani e Rolls-Royce: partnership che lo hanno fatto diventare un volo noto in Emilia. Negli ultimi anni di vita, Mauro Schedoni ha continuato a portare avanti il suo lavoro, occupandosi di rivestimenti interni delle vetture seguite dal reparto ‘Ferrari Classiche‘. Di recente la malattia aveva preso il sopravvento, obbligandolo ad allontanarsi dall’azienda, che adesso verrà guidata dal figlio Simone.