Lombardia: giunta stanzia 8 mln per impianti fotovoltaici in case Aler

Milano, 7 gen. (Adnkronos) – La giunta della Regione Lombardia, su proposta dell’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, ha approvato un contributo di 8 milioni, a fondo perduto, alle cinque aziende lombarde per l’edilizia residenziale (Aler), con l’obiettivo di installare nuovi impianti fotovoltaici. La delibera è stata approvata con il concerto con gli assessori alle politiche sociali abitative e disabilità, Stefano Bolognini, e agli Enti locali, montagna e piccoli comuni Massimo Sertori. Tra il 2021 e il 2022 saranno installati impianti fotovoltaici di potenza totale minima di 4 megawatt (4000 kilowatt) sulle coperture degli edifici adibiti a servizi abitativi pubblici e riqualificati energeticamente, se necessario, i tetti.
“Per attuare questa misura ambientale – dice l’assessore Cattaneo – abbiamo approvato una convenzione che ripartisce in due anni le risorse di 8 milioni di euro, mettendone a disposizione l’80% nel 2021 e il 20% nel 2022”. Con questa misura, “potrà essere incrementata la produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile, obiettivo in linea con la politica di decarbonizzazione di Regione Lombardia. Inoltre, costituisce una prima proposta d’intervento sul tema della povertà energetica”.