**Libri: è morto Christopher Little, l’agente che scoprì Rowling e lanciò Harry Potter** (2)

(Adnkronos) – L’autrice scozzese, completata la serie di Harry Potter, ha lasciato l’agente che era stato determinante per la sua fortuna letteraria ed economica nel 2011, passando sotto le ali protettive di Neil Blair, un ex impiegato dello stesso Little.
Nel 2012 l’agenzia di Little è diventata affiliata a Curtis Brown Group. Tra gli autori rappresentati da Little nel corso della sua carriera ci sono stati Janet Gleeson, Cathy Hopkins, Carol Hughes, Gen Sir Mike Jackson, Philip Kazan, Erin Kinsley, Pippa Mattinson, Robert Mawson, Bruce McCabe, Kate McCann, Robert Radcliffe, Darren Shan, Wladyslaw Szpilman, Pip Vaughan Hughes e Anne Zouroudi.
Lloyd ha detto che Little si era assicurato qualche tempo fa che tutti i suoi clienti fossero co-rappresentati da un agente di Curtis Brown in modo che potessero passare all’altra agenzia in caso dei morte.
(di Paolo Martini)