Che fine ha fatto Jack Ma? Il fondatore di Alibaba è scomparso da 2 mesi: il mistero si infittisce

Che fine ha fatto Jack Ma? In molti si stanno chiedendo dove sia finito il fondatore di Alibaba, scomparso dopo alcuni contrasti con il governo cinese

Sono ormai alcuni mesi che Jack Ma ha fatto perdere le proprie tracce, il fondatore di Alibaba infatti non compare in tv e non presenzia ad eventi da molti giorni e questo ha spinto il popolo cinese a chiedersi cosa possa essere successo.

L’imprenditore ha sempre dimostrato di amare le luci dei riflettori, dunque resta inspiegabile questa sua decisione di non apparire, boicottando addirittura anche il finale di stagione di Africa’s Business Heroes, un reality show da lui stesso creato. “Il signor Ma non poteva più far parte dello show a causa di un conflitto di programmazione” la nota del programma, che sostituito all’interno della giuria Jack Ma con Lucy Peng, co-fondatrice di Alibaba.

LEGGI ANCHE: Dal Coronavirus al… Norovirus, in Cina spunta una nuova possibile pandemia

I contrasti con la Cina

Secondo i bene informati, Jack Ma pare sia scomparso dopo un contrato con il governo cinese, dovuto ad un discorso in cui l’imprenditore non ha usato parole tenere nei confronti dei regolatori cinesi e delle banche statali. Frasi che hanno spinto il presidente Xi Jinping a chiedere l’avvio di un’indagine antitrust sull’attività di e-commerce di punta di Alibaba. A causa di questa inchiesta, l’azienda di Jack Ma ha subito un crollo delle azioni, causando all’imprenditore cinese la perdita di 12 miliardi di dollari, con il patrimonio sceso da 62 a 50,9. Un durissimo colpo, che ha fatto scendere Jack Ma al terzo posto della classifica degli uomini più ricchi della Cina, dopo aver occupato per anni la prima posizione.