Inter-Juventus, Vidal mette le cose in chiaro dopo il bacio: “la verità è un’altra, ho baciato un fratello”

Subito dopo Inter-Juventus, Arturo Vidal ha spiegato sui social il bacio allo stemma bianconero, sottolineando come il suo gesto fosse diretto a Chiellini

Ha fatto molto discutere il gesto di Arturo Vidal che, prima di Inter-Juventus, ha dato un bacio sul petto di Chiellini durante un abbraccio.

Peccato che le labbra del cileno abbiano sfiorato lo stemma bianconero cucito sulla felpa del difensore azzurro, facendo gridare allo scandalo i tifosi nerazzurri. Nemmeno il gol dell’1-0 segnato nel primo tempo ha calmato i sostenitori dell’Inter, che sui social hanno subissato di insulti Arturo Vidal.

LEGGI ANCHE: Inter-Juventus, la follia di Vidal: bacia lo stemma della Juventus [VIDEO]

Il post social di Vidal

Marco Luzzani/Getty Images

Subito dopo la partita, Arturo Vidal è intervenuto sui social per spiegare la vicenda e mettere così a tacere i mal pensanti: “la mia intenzione non è mai stata quella di baciare lo stemma di un altra squadra. Il bacio è stata una dimostrazione di affetto per un fratello che mi ha dato il calcio, con il quale ho vissuto anni meravigliosi insieme e ci vogliamo bene. Io rispetto la mia squadra, i nostri tifosi e la gente che ha avuto fiducia in me per difendere e continuare a far crescere la storia di questo bellissimo club. E lascerò l anima per quello! Forza Inter!“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arturo Vidal (@kingarturo23oficial)