Governo: Rotondi, ‘prima di andar via giustizia a ristoratori’

Roma, 3 gen. (Adnkronos) – “Profitto della riunione in corso sulle misure antipandemiche tra i capi della discioglienda maggioranza: prima di fare i cartoni, date giustizia ai ristoratori, torturati in maniera inaccettabile dagli ultimi provvedimenti”. Lo chiede Gianfranco Rotondi, presidente della Fondazione Dc e vicecapogruppo di Forza Italia alla camera.
“La chiusura serale -persino nelle zone in cui erano aperti a pranzo- è stata una umiliazione inspiegabile: una tavolata ammessa a pranzo è stata vietata di sera, col pretesto di impedire riunioni che si sono solo solo spostate nelle case private, come testimoniano i fornitori di cucina da asporto. Si ridia dignità a un comparto umiliato dagli ultimi provvedimenti, nella consapevolezza -conclude Rotondi- che gli esercenti italiani si sono comportati con grande serietà e responsabilità sin dagli esordi della pandemia”.