Governo: Renzi, ‘vulnus a regole del gioco, rispettare forme democratiche’

Roma, 13 gen. (Adnkronos) – “La democrazia ha delle forme e se le forme non vengono rispettate, allora qualcuno deve avere il coraggio anche per gli altri per dire che il Re è nudo”. Così Matteo Renzi nella conferenza stampa in cui ha annunciato le dimissioni delle ministre Iv e del sottosegretario Ivan Scalfarotto dalla squadra di governo.
“Questo significa – dice poi – che l’abitudine di governare con i decreti legge che si trasformano in altri decreti legge, l’utilizzo dei messaggi a reti unificate, la spettacolarizzazione della liberazione dei nostri connazionali, rappresentano per noi un vulnus alle regole del gioco. Chiediamo di rispettare le regole democratiche”.