Governo: Orlando, ‘non andare fuori da questa maggioranza, Conte punto equilibrio’

Roma, 11 gen. (Adnkronos) – “Il ragionamento è: noi no crediamo che non si debba andare fuori da questa maggioranza e il punto di questa maggioranza è Conte”. Lo dice il vicesegretario del Pd, Andrea Orlando, a Agorà.
“Non è un ragionamento ideologico ma riteniamo che altre strade siano sostanzialmente precluse: se si va oltre Conte, si va oltre questa maggioranza e noi non con Salvini e Meloni…”. E Berlusconi? “Con Fi è possibile un’interlocuzione” ma niente di più.
“E’ dove si va che ci interessa: non possiamo gestire i fonti Ue con chi vuole sfasciare l’Europa e non possiamo gestire la pandemia con persone che sono sostanzialmente negazioniste”.