Governo: Mannino, ‘Mattarella sostituirà ministri senza crisi, userà precedente di cui fu vittima’ (2)

(Adnkronos) – E tre anni dopo è accaduto nuovamente che dei ministri di una certa area si dimettessero in blocco. Al Governo c’era Carlo Azeglio Ciampi, poi diventato Capo dello Stato. In quella occasione il voto segreto della Camera salvò Bettino Craxi dall’autorizzazione a procedere, e i ministri Pds si dimisero.
Il governo Ciampi aveva giurato ma non era ancora stata votata la fiducia, che comunque ottenne sostituendo i dimissionari.