Governo: Bettini, ‘abbiamo poco tempo, no ripicche e calcoli di parte’**

Roma, 7 gen. (Adnkronos) – “Tutto bene solo se si fa presto. Se non prevalgono ripicche, calcoli di parte, strumentalità per perdere tempo. Perché di tempo non ne abbiamo. La pandemia non è domata. Al contrario in tutta Europa si diffonde con rinnovata aggressività”. Così Goffredo Bettini, dirigente nazionale del Pd, a Tpi.it.
“Il piano di vaccinazione si presenta complesso, anche se in Italia si sta organizzando più rapidamente di quasi tutte le altre nazioni europee. La crisi economica e occupazionale nei prossimi mesi sarà pesantissima a causa della fine del divieto di licenziare. E anche a livello mondiale spingono venti di violenza e antidemocratici, persino eversivi. Proprio lì, nel cuore degli Stati Uniti, ritenuti la patria dei principi liberali”.