Furto in casa Icardi, rubati gioielli e capi di abbigliamento di lusso: bottino da quasi mezzo milione

Furto in casa Icardi nel corso della notte tra sabato e domenica, i ladri hanno portato via un bottino di quasi mezzo milione tra orologi, gioielli e vestiti

Furto in casa Icardi nella notte tra sabato e domenica, un gruppo di malviventi si è introdotto nell’abitazione dell’attaccante del Paris Saint-Germain, portando via un bottino niente male.

Foto di EPA/Ian Langsdon / Ansa

I ladri hanno rubato infatti gioielli, orologi, accessori e capi di abbigliamento di lusso per almeno 400 mila euro, ma sarà la coppia argentina a quantificare in maniera precisa l’ammontare della refurtiva insieme alla polizia. Ad accorgersi del furto in casa Icardi sono stati i domestici, dal momento che Maurito si trovava in trasferta a Lorient con la squadra.

LEGGI ANCHE: Mauro Icardi fa infuriare (di nuovo) i tifosi dell’Inter, la colpa è del nuovo… logo [FOTO]

La ricostruzione

Foto di EPA/Ian Langsdon / Ansa

Secondo le prime testimonianze, pare che i ladri siano entrati nella residenza di Icardi e Wanda Nara, una residenza con piscina interna a Neuilly-sur-Seine, forzando una delle entrate e portando via beni per 400mila euro. Nessuno sembra essersi accorto dell’effrazione, sulla quale sta adesso indagando gli agenti della Procura di Nanterre che hanno rilevato impronte e tracce di dna.