Formentini: Calderoli, ‘piango un amico che mi ha insegnato a fare politica’

Milano, 2 gen. (Adnkronos) – “Piango la scomparsa dell’amico Marco Formentini. Una persona che conoscevo e apprezzavo da più di trent’anni: è stato il mio primo capogruppo alla Camera dei Deputati, per un anno, prima di diventare il sindaco di Milano, ma è stato anche un amico”. Così il senatore Roberto Calderoli, vice presidente del Senato, ricorda l’ex primo sindaco leghista di Milano.
“Mi era spiaciuto molto quando aveva scelto di lasciare la Lega per passare con la Margherita ma per me resterà sempre uno di quelli, insieme a Umberto Bossi, che mi ha insegnato a fare politica e a viverla con impegno e passione”, conclude Calderoli.