Easyjet: ottiene nuovo prestito da 1,87 mld dollari

Londra, 11 gen. (Adnkronos) – La compagnia low cost Easyjet ottiene dalle banche un nuovo prestito su cinque anni da 1,87 miliardi di dollari con la garanzia parziale dello Stato britannico. Lo rende noto la compagnia aerea in un comunicato. Questo prestito, commenta Johan Lundgren, Ceo di easyJet, “permetterà di estendere e di migliorare in modo significativo il profilo di scadenza del debito di EasyJet e aumenterà il livello di liquidità disponibile”.