Coronavirus: vaccini Lombardia, in Commissione Sanità audizione Lucchini e Trivelli

Milano, 11 gen. (Adnkronos) – Mercoledì in commissione Sanità del consiglio regionale della Lombardia saranno in audizione mercoledì in audizione Giacomo Lucchini, responsabile incaricato da Regione Lombardia di gestire la campagna del vaccino anti Covid-19, e il Direttore Generale al Welfare, Marco Trivelli. La convocazione è di Emanuele Monti, consigliere regionale e presidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali, il tema è la campagna vaccinale contro il Covid-19.
“Sarà l’occasione per esplicitare le criticità legate agli invii di siringhe sbagliate da parte della struttura commissariale del Governo e la consistenza dell’invio periodico delle dosi”, spiega Monti. ‘In una settimana ‘ aggiunge – abbiamo recuperato il ritardo accumulato nei giorni scorsi a causa della mancata partenza prevista il 4 gennaio. A ieri, il totale è di 68.828 dosi somministrate (44,8% delle 153.720 ricevute da Roma) e siamo tra le prime regioni per numero di somministrazioni totali. Dobbiamo accelerare ulteriormente per terminare la prima fornitura ed essere i primi in Italia per dosi erogati ogni 1000 abitanti”.
Tra gli obiettivi di Monti c’è quello di portare avanti “la richiesta degli odontoiatri che sono stati completamente dimenticati dal commissario Arcuri e dal Governo. Ho chiesto che anch’essi vengano aggiunti tra i beneficiari in via prioritaria del vaccino. Regione Lombardia non ha dimenticato questa categoria che opera in un ambito di profilassi elevata e quindi molto esposta al rischio di contagio. C’è la massima disponibilità della Giunta regionale ad accettare la mia richiesta e ad inserirli nel primo gruppo già entro fine mese. Mercoledì potremmo annunciare questa importante iniziativa”.