Coronavirus: Salvini, ‘Cina festeggia Capodanno e cresce economicamente’

Roma, 2 gen. (Adnkronos) – “Qualcuno dall’altra parte del mondo, penso al regime comunista cinese, ha festeggiato. Avete visto le immagini da Wuhan, da Pechino? Migliaia di persone nelle piazze, feste, sorrisi, fuochi artificiali. A qualcuno non sta venendo il dubbio che ci sia chi ci ha guadagnato in potere, ricchezza, non solo nel nostro Continente, ma in Africa, in Sud America? Il tempo sarà galantuomo”. Lo ha affermato Matteo Salvini, durante una diretta social.
“Il virus è nato in Cina -ha aggiunto- è stato creato in Cina, non dico che sia stato diffuso volontariamente, ma facciamo che per una sfortunata coincidenza è sfuggito dal controllo, per mesi le autorità del regime comunista cinese hanno taciuto. E adesso è la Cina che cresce economicamente e che vende vaccini al resto del mondo, che sta vaccinando mezzo continente africano, che sta vaccinando interi Paesi in Asia e in America e il Presidente lo dice bellamente: è stato un anno straordinario, è stata un’epopea straordinaria”.