**Coronavirus: ‘né ristori né certezze’, protesta ristoratori sotto Regione Lombardia**

Milano, 11 gen. (Adnkronos) – Non solo gli studenti. Anche i ristoratori oggi si mobilitano e scendono in piazza, a Milano, per protestare contro la chiusura a oltranza delle loro attività, che prosegue senza certezze sul futuro. Alle 17.30, sotto il palazzo della Regione Lombardia, i ristoratori milanesi manifesteranno per chiedere di cambiare rotta.
Alfredo Zini, coordinatore del club imprese storiche di Milano e a sua volta ristoratore, chiede di fare presto perché “molte imprese rischiano di fallire già dai prossimi giorni”.
Quello che lamentano i titolari degli esercizi pubblici è la mancanza di certezze sulla date di riapertura e il fatto che nessun ristoro è arrivato sui conti correnti degli imprenditori da parte del Governo, né i 2mila euro promessi da Regione Lombardia.