Coronavirus: Crimi, ‘su vaccini partiti col piede giusto, ora accelerare’

Roma, 5 gen. (Adnkronos) – “Sulla somministrazione delle vaccinazioni contro il Covid 19 l’Italia è partita con il piede giusto e anche il confronto rispetto agli altri paesi europei lo dimostra. Ringrazio la macchina organizzativa e il personale medico sanitario per lo sforzo che sta mettendo in campo. Sappiamo bene che tutto questo ancora non basta e, per questa ragione, si sta facendo tutto il necessario al fine di accelerare ulteriormente e arrivare a pieno regime nel minor tempo possibile”. Lo dichiara in una nota il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi.
“Dobbiamo resistere e insistere -prosegue- perché purtroppo i dolorosi dati odierni sui decessi e i nuovi contagi registrati dimostrano come la battaglia sia ancora lunga e che, insieme al massimo impegno da parte delle istituzioni, sia necessaria prudenza e senso di responsabilità collettiva”.