Coronavirus: Conte, ‘impennata contagi, non sarà facile, ancora sacrifici’

Roma, 11 gen. (Adnkronos) – “Sta arrivando una impennata dei contagi, dopo Gran Bretagna, Irlanda Germania, sta arrivando anche da noi e non sarà facile, dobbiamo fare ancora dei sacrifici”. Così il premier Giuseppe Conte, intercettato dalle telecamere del Tg3.