**Coronavirus: cantone Zurigo supera mille morti**

Zurigo, 11 gen. (Adnkronos/Ats) – Sono ormai 1.006 nel canton Zurigo i morti per il Covid-19 dall’inizio della pandemia. Nel cantone più popoloso della Svizzera – 1,5 milioni di abitanti – sono oggi 401 i pazienti ricoverati in ospedale, di cui 87 in terapia intensiva e 57 collegati a ventilatori. Il dato sottolinea la gravità della situazione pandemica nel cantone, che già a metà dicembre aveva lanciato un allarme perché non aveva più posti liberi nelle terapie intensive.
Secondo il Dipartimento cantonale zurighese della sanità, sono in totale 75.523 le persone risultate positive al nuovo coronavirus. L’età mediana (con una metà più giovane e una metà più anziana) delle persone decedute é di 85,5 anni, e di 41 anni per le persone positive al virus. Il tasso di positività nel cantone è passato nelle ultime due settimane dall’11,0 al 15,7%.
Secondo i dati l’Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp), in Svizzera il tasso di positività a livello nazionale negli ultimi 14 giorni è stato del 16,4% per i test PCR e del 13,9% per i test antigenici rapidi. Nella Confederazione elvetica, 484.506 persone sono risultate positive al coronavirus e 7.695 sono morte dall’inizio della pandemia. Il paese conta 8,5 milioni di abitanti.