Condizioni Morgan De Sanctis, il peggio sembra passato: il dirigente giallorosso è vigile e cosciente

Le condizioni di Morgan De Sanctis migliorano di giorno in giorno, il dirigente della Roma potrebbe presto tornare a Trigoria per riprendere la sua attività

Le condizioni di Morgan De Sanctis migliorano a vista d’occhio, il dirigente della Roma sembra aver superato quanto accaduto la sera del 5 gennaio, durante la quale è stato vittima di un incidente su via Cristoforo Colombo. L’ex portiere è stato operato al Policlinico Gemelli a causa di un’emorragia al torace, che ha obbligato i medici ad asportare la milza per evitare complicazioni. Trasferito poi in terapia intensiva, De Sanctis è stato spostato in reparto dopo qualche ora.

Condizioni Morgan De Sanctis

De Sanctis e Fonseca
Gabriele Maltinti/Getty Images

Morgan De Sanctis in questo momento è vigile è cosciente, nei prossimi giorni potrebbe essere dimesso dall’ospedale e tornare alla sua vita normale. Una notizia positiva, così come quella che riguarda le altre persone coinvolte nell’incidente, tutte illese e senza conseguenze fisiche. Una volta lasciato l’ospedale, Morgan De Sanctis potrà tornare alla vita di tutti i giorni, riprendendo dunque la sua attività a Trigoria.