Condizioni Fausto Gresini, gli aggiornamenti del dr. Cilloni: “i polmoni sono stati colpiti duramente”

Sono arrivati ulteriori aggiornamenti sulle condizioni di Fausto Gresini, il manager italiano resta ricoverato in condizioni serie presso l'ospedale di Bologna

Le condizioni di Fausto Gresini rimangono serie, il manager italiano è sempre ricoverato presso il reparto di terapia intensiva dell’ospedale Maggiore Carlo Alberto Pizzardi di Bologna, dove i medici continuano a tenerlo sedato per permettere al ventilatore meccanico di funzionare. Gresini è risultato positivo al Coronavirus lo scorso 26 dicembre e, da quel momento in poi, si è aggravato fino ad essere ricoverato a Bologna in condizioni gravi.

Le parole del medico

Mirco Lazzari gp/Getty Images

Sulle condizioni di Fausto Gresini si è soffermato il dottor Nicola Cilloni: “le condizioni generali di Fausto sono purtroppo ancora gravi. I polmoni colpiti duramente dalla malattia e da una sovrapposta infezione riescono a dare ossigeno al sangue solo ed aiutati dalla macchina per la ventilazione meccanica. È ancora necessario mantenere addormentato quasi sempre Fausto per permettere al ventilatore meccanico di funzionare correttamente. Quando periodicamente viene svegliato, è cosciente e combattivo”.