Chi è Maya Weug? La prima pilota donna della Ferrari pronta a seguire le orme di Leclerc

Chi è Maya Weug? Si tratta della prima pilota donna della Ferrari che entra a far parte dell'Academy, ha 16 anni e il suo idolo è Charles Leclerc

La Ferrari Driver Academy ha la sua prima pilota donna, si chiama Maya Weug e vestirà la tuta rossa della FDA grazie al percorso ‘Girls On Track – Rising Stars’, voluto dalla FIA Women in Motorsport Commission in collaborazione proprio con la Ferrari Driver Academy.

Al termine di una selezione iniziata nel giugno del 2020, Maya l’ha spuntata su 20 ragazze che erano state individuate da 145 autorità nazionali. In fondo ne sono arrivate quattro, le quali hanno dovuto svolgere a Fiorano alcune prove attitudinali al termine delle quali è stata scelta proprio Maya Weug.

LEGGI ANCHE: Retroscena Ferrari, l’arrivo di Sainz deciso dai team radio

Chi è Maya Weug

Maya Weug è una pilota di 16 anni per metà belga e per metà olandese, anche se è cresciuta in Spagna. Fin dall’età di 7 anni ha amato i motori grazie al papà, che le ha fatto conoscere i kart dei quali si è subito innamorata. L’idolo, neanche a parlarne, è Charles Leclerc, del quale la giovane atleta vorrebbe ripercorrere le orme, arrampicandosi magari fino alla F1.

Il primo passo sarà quello di partecipare a uno dei campionati di Formula 4 con il supporto della Ferrari, sfruttando il know-how di Maranello che potrebbe permetterle di fare subito il salto di qualità. Non vi sono particolari attese per Maya, l’obiettivo dell’Academy sarà quello di farla crescere con calma, compiendo gli step giusti per costruirsi una grande carriera.