Che fine ha fatto Drenthe? Dal Real alla… pancia: “ho 7 figli con 4 mogli diverse. Dieta? Le mie zie cucinano bene”

Che fine ha fatto Drenthe? L'ex giocatore del Real Madrid adesso gioca nei dilettanti in Spagna, ma il suo peso non è proprio quello di un atleta

Una carriera partita benissimo ma conclusasi molto presto, l’arrivo al Real Madrid a soli 20 anni e poi un declino lento e inesorabile, che lo ha portato prima a ritirarsi e poi a tornare a giocare in Tercera Division.

Non si può dire che Royston Drenthe non si sia dato da fare nella sua vita, dal calcio alla musica fino alle belle donne, con le quali il suo rapporto è stato fin troppo esagerato. Lo ha rivelato lo stesso olandese nel suo intervento a El Partitazo de Cope, celebre trasmissione spagnola: “ho sette figli con quattro donne diverse, ma adesso sono single. Il mio peso? Devo riprendere pian piano, ma non sono in condizione di giocare, penso di dover perdere tre chili. Ma da lunedì, dieta. Purtroppo ho sempre mangiato molto, le mie zie cucinano molto bene“.

LEGGI ANCHE: Drenthe e la notte con le ragazze nell’idromassaggio

I bei tempi al Real Madrid

Robinho
Pedro Vilela/Getty Images

Royston Drenthe poi ha ricordato l’esperienza al Real Madrid, rivelando di aver legato molto con Robinho: “ho bellissimi ricordi, Madrid è casa mia. All’inizio il mio migliore amico era Robinho e poi c’era anche Guti. Il Buddha non esiste più, ma era il miglior locale per uscire. Ma ora ho 33 anni e certe cose non le faccio più. Il mio obiettivo? Dimostrare che non sono qui per prendere in giro nessuno, arrivare a fine stagione e capire cosa dirà il mio corpo“.