Casa: Confedilizia, nettamente contrari all’ulteriore blocco sfratti deciso, è sbagliato

Roma, 4 gen. (Adnkronos) – “Confedilizia è nettamente contraria a questo ulteriore blocco degli sfratti perché questi 6 mesi si aggiungono ad altri 10 precedenti, quindi una privazione di fatto dei beni da parte dei proprietari. E’ un provvedimento sbagliato sotto tutti i punti di vista e avrà un effetto negativo anche nei confronti degli inquilini”. Ad affermarlo è il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa, ospite a Sky Tg24.
E’ sbagliato, sottolinea Spaziani Testa, “perché non distingue le situazioni”. E inoltre, aggiunge, “parte da un presupposto non detto: cioè che ci sia chi sta bene da una parte e chi sta male dall’altra. Ci sono tantissimi proprietari in difficoltà che spesso attraverso questo blocco hanno difficoltà di sostentamento. Bisogna non bloccare tutte le situazioni, ma trovare le singole difficolta’ assistendo gli inquilini”.