Botti di Capodanno, orrore a Roma: migliaia di uccelli morti sulle strade della Capitale [FOTO E VIDEO]]

I botti di Capodanno a Roma hanno ucciso migliaia di uccellini che, spaventati dal rumore delle esplosioni, si sono scontrati contro i cavi elettrici

/

I botti di Capodanno a Roma non sono mancati, provocando una strage di uccellini.

I petardi e i fuochi d’artificio esplosi per salutare l’arrivo del 2021 hanno stordito e ucciso i volatili appollaiati sugli alberi, facendoli cadere al suolo senza vita. Sui social sono apparse numerose foto delle carcasse trovate in strada, immagini forti che hanno scioccato gli utenti del web. In altri video invece gli uccellini storditi si sono schiantati contro i cavi dell’alta tensione, stramazzando sull’asfalto senza vita dopo il contatto con l’elettricità. Scene davvero brutte, che non fanno bene all’immagine della Capitale.