Capodanno: sorpreso mentre vendeva botti illegali, denunciato nel napoletano

Napoli, 1 gen. (Adnkronos) – Diciassette chili di botti in vendita. Un 41enne è stato denunciato dai Carabinieri della compagnia di Marano di Napoli per commercio illegale di materiale pirotecnico un 41enne di Calvizzano. E’ stato sorpreso in Via Fermi a Villaricca mentre vendeva botti senza alcuna autorizzazione. Sul banco improvvisato 554 artifizi per complessivi 17 chili di esplosivo. Gli stessi militari, in Via Mugnano Melito hanno sequestrato contro ignoti 4 batterie di fuochi, ognuna da 100 colpi.