Niente ponti nel 2021, il ‘calendario delle Feste’ non sorride agli italiani: l’elenco completo

Il 2021 sarà un anno avaro di ponti, le feste infatti cadranno spesso tra sabato e domenica non permettendo gli italiani di programmare gite fuori porta

Il 2021 è finalmente arrivato, lasciandosi alle spalle un anno terribile sotto molti punti di vista.

Utah
Karen Ducey/Getty Images

Dalla pandemia di Coronavirus fino alla scomparsa di personaggi famosi del mondo dello sport e dello spettacolo, che hanno privato l’umanità di vere e proprie leggende. Puntando lo sguardo ai prossimi dodici mesi, sicuramente le note dolenti riguardano le festività, che non permetteranno i classici ‘ponti’ per programmare un week end lungo.

LEGGI ANCHE: Capodanno 2021, migliaia di persone in piazza a Wuhan

L’elenco delle feste del 2021

sonno
Cindy Ord/Getty Images

Partendo dall’Epifania, che rappresenta la prima festività del 2021 dopo Capodanno, non si potrà uscire a causa delle restrizioni contenute nel Decreto Natale. Dopodiché si arrivano a Pasqua e Pasquetta che quest’anno cadono il 4 e 5 aprile, unica occasione per programmare una gita fuori porta Coronavirus permettendo. Il 25 aprile (Festa della Liberazione) è invece domenica mentre il Primo maggio cade di sabato: nessuna occasione per un giorno in più di riposo.

Mark Makela/Getty Images

Il 2 giugno (Festa della Repubblica), cade invece di mercoledì mentre si avrà un piccolo sorriso l’1 novembre, giorno dedicato ai Santi, che sarà di lunedì e si presta ad allungare il week end di Halloween. Natale e Santo Stefano, infine, cadono di sabato e domenica e sempre di sabato si aprirà il 2022.