Orrenda caduta per Tommy Ford nel gigante di Adelboden: la testa si piega in modo innaturale [VIDEO]

Una tremenda caduta ha visto protagonista Tommy Ford durante la prima manche del gigante di Adelboden, l'americano ha piegato la testa in modo innaturale

Paura e apprensione nel corso della prima manche del gigante di Adelboden, lo sciatore americano è stato protagonista di una caduta orrenda che ha immediatamente spaventato gli avversari e tutte le persone presenti sulla pista svizzera. Sceso con il pettorale numero 4, Tommy Ford ha perso il controllo degli sci a pochi metri dal traguardo, cappottandosi su se stesso e compiendo un movimento innaturale con la testa. L’americano ha anche investito alcuni addetti della pista, fermandosi contro le barriere.

LEGGI ANCHE: Caduta Tommy Ford, gli aggiornamenti sulle sue condizioni

Manche sospesa

La manche è stata sospesa per qualche minuto, in attesa che Tommy Ford venisse trasportato sull’elisoccorso e trasferito nell’ospedale più vicino, dove i medici lo sottoporranno ai primi esami strumentali per capire la gravità delle ferite riportate. Paura e apprensione restano, in attesa che arrivino notizie confortanti dal nosocomio elvetico.