Vaticano: parroco Lampedusa, ‘Livatino modello per somigliare a Gesù’

Palermo, 22 dic. (Adnkronos) – “Il riconoscimento del martirio di Rosario Livatino è la dimostrazione che la mafia è una “religione” opposta e contraria al Vangelo di Cristo: chiunque vi aderisce, ne condivide la mentalità o ne approva i metodi, non è cristiano. Rosario Livatino, invece, ci viene proposto come modello per somigliare a Gesù di cui il martirio lo ha reso immagine vivissima”. Lo dice don Carmelo Lamagra, parroco di Lampedusa commentando la beatificazione di Rosario Livatino.