Università: 4 lauree in 4 mesi, Giulio Deangeli lo studente dei record /Adnkronos

Pisa, 10 dic. – (Adnkronos) – Quattro lauree in quattro mesi per un obiettivo ambizioso: sconfiggere un giorno le malattie neurodegenerative. E’ Giulio Deangeli, 25 anni, di Este (Padova), lo straordinario studente dell’Università di Pisa e della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa da record mondiale, che ieri, mercoledì 9 dicembre, ha conseguito la laurea magistrale in Biotecnologie molecolari con il massimo dei voti. Si corona, così, un sogno e una carriera universitaria impeccabile – media del 30 in tutti i percorsi di studio – che il 15 dicembre lo vedrà anche ottenere il diploma di licenza magistrale in Scienze Mediche alla Scuola Sant’Anna, equivalente a un master di II livello.
“A symphony of sciences”, questo il titolo evocativo scelto da Deangeli per la sua ultima tesi – dedicata alla “Trascrittomica single cell” – a sottolineare il percorso multidisciplinare intrapreso per avere tutte le competenze necessarie per la lotta contro le neurodegenerazioni: mediche, biotecnologiche, ingegneristiche e di biotecnolgia molecolare.
“è stata un’emozione incredibile – ha commentato Giulio Deangeli al termine della discussione della tesi di laurea – ancora non mi sembra vero. Desidero dedicare questo risultato a tutti coloro che sono stati al mio fianco in questo viaggio: la mia famiglia, il mio migliore amico Samuele Cannas e tutti i miei cari amici, e gli oltre 400 docenti che ho avuto l’onore di seguire e che mi hanno aperto le porte della conoscenza con professionalità e umanità formidabili. Vorrei rivolgere un ringraziamento particolare ai miei rettori, il professor Paolo Mancarella e la professoressa Sabina Nuti, che guidano con straordinaria competenza e amore il migliore di tutti i luoghi dove avrei potuto studiare: il Sistema Universitario di Pisa”.