Università: 4 lauree in 4 mesi, Giulio Deangeli lo studente dei record /Adnkronos (2)

(Adnkronos) – Proprio il rettore dell’Ateneo pisano, Paolo Mancarella, peraltro, è stato il relatore di Deangeli nella discussione di oggi assieme alla correlatrice professoressa Benedetta Mennucci del Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell’Università di Pisa, e al correlatore professore Yuri Bozzi, docente di Fisiologia all’Università di Trento e al Cimec – Centro Interdipartimentale Mente/Cervello.
“Il traguardo che Giulio ha appena raggiunto – ha commentato il rettore Paolo Mancarella – non è solo un record che fa notizia, è il frutto di una dedizione esemplare allo studio e al sapere che ci proietta in quella che è la dimensione scientifica odierna, dove l’approccio multidisciplinare è ormai un percorso obbligato. Tant’è che qui a Pisa, da tempo, lo abbiamo adottato in moltissimi campi. Spero che possa essere di esempio per i tanti giovani determinati e capaci che frequentano i nostri atenei”.
Soddisfazione anche da parte di Sabina Nuti, rettrice della Scuola Superiore Sant’Anna: “La formazione alla ricerca interdisciplinare è un obiettivo prioritario della Scuola Superiore Sant’Anna. Auguro a Giulio di mantenere questo approccio alla ricerca anche nelle sue sfide future, che sono sicura affronterà con grande impegno, serietà ma anche creatività”.