**Ue: Faraone, ‘bozza Cdm ricevuta all’una di notte, Recovery dossier fantasma’**

Roma, 7 dic. (Adnkronos) – “Questa notte le ministre di Italia Viva hanno ricevuto la bozza quando era quasi l’una per un provvedimento che avrebbero dovuto votare questa mattina alle 9 in Cdm: ma vi pare possibile che la struttura della task force che dovrebbe gestire il più imponente capitolo di investimenti dal dopoguerra sia tenuta all’oscuro a noi che siamo forza di maggioranza?”. Lo ha detto il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone a Omnibus.
“Vi pare possibile che il recovery sia un dossier fantasma e che a tutta una serie di realtà, dal parlamento, dai presidenti di regione ai sindacati alle forze sociali, resti ignoto ? Si vuole inserire tutto in legge di bilancio tra Natale e capodanno: una follia. Il paese lo dobbiamo mettere in sicurezza ma c’è un percorso istituzionale e un coinvolgimento necessario delle parti sociali che va rispettato e di cui il premier deve rispondere in prima persona”.