Ue: Bellanova, ‘testo alle 2 di notte, pratica inaccettabile, no voti al buio’

Roma, 7 dic. (Adnkronos) – “209 miliardi non sono un fatto privato. Ho ricevuto alle 2 di stanotte un testo, senza avere il tempo di un approfondimento puntuale. Una pratica inaccettabile e discutibilissima, soprattutto se è in gioco il futuro del Paese. Equivale a chiedere di votare al buio. Italia Viva non lo ritiene possibile”. Così la ministra Iv Teresa Bellanova.