**Toscana: chef Barbieri, ‘politica si metta al tavolo con ristoratori, servono regole chiare’**

Roma, 14 dic. (Adnkronos) – “La politica oggi detta le regole della ristorazione, e quindi credo che sia necessario mettersi intorno al tavolo per decidere con i ristoratori quello che sarà la ristorazione del futuro, perché dobbiamo ricordarci che è un Pil importante”. Lo afferma lo chef star di Masterchef Bruno Barbieri, intervenendo sul tema della crisi della ristorazione e alla luce delle proteste di ieri degli esercenti toscani.
“Dobbiamo pensare al futuro, a come ripartire -sottolinea Barbieri-secondo me devono parlare in pochi. Tutti vanno in tv e non si conclude mai niente. Bisogna farlo con molta calma e decidere. In Italia non sono stati dati gli aiuti, bisogna farsi delle domande per ripartire”. Barbieri, che oggi ha presentato la decima edizione del celebre programma di cucina, aggiunge: “Io sono convinto che gli italiani siano dei grandi artigiani, anche dopo la guerra ci siamo tirati su le maniche e siamo ripartiti. L’imoirtante è che ci diano delle regole serie”. E conclude con un esempio a cui guardare: “Il Libano, dove io sono stato tante volte, è un esempio: hanno subito tante guerre, il giorno dopo sono lì, si rimboccano le maniche e ripartono”.