Terremoto Croazia, splendido gesto di Dejan Lovren: il suo hotel a disposizione delle famiglie sfollate

Dejan Lovren ha compiuto un gesto davvero molto bello dopo il terremoto che ha colpito la Croazia, mettendo a disposizione il proprio hotel per gli sfollati

Un violento terremoto ha devastato oggi la Croazia, precisamente la città di Petrinja, praticamente sconquassata dalle scosse telluriche abbattutesi intorno alle 12:20 della giornata di oggi.

Paura e disperazione tra i cittadini, che sono immediatamente scappati in strada per evitare il peggio, anche se sfortunatamente alcuni di loro non ce l’hanno fatta, rimanendo sotto le macerie. In uno scenario apocalittico, i soccorritori stanno cercando da molte ore di salvare più vite possibile, anche se non è facile considerando le condizioni di alcune abitazioni.

LEGGI ANCHE: Terremoto Croazia, le parole del sindaco: “sono morti molti bambini”

Il gesto di Lovren

Paolo Bruno/Getty Images

Scosso dalla situazione che sta vivendo la Croazia, Dejan Lovren è intervenuto per compiere un gesto splendido di solidarietà, mettendo a disposizione il proprio hotel per le famiglie sfollate. A riportare la notizia è stata B/R Football su Twitter, dopo che il calciatore ha postato sui social un appello agli abitanti di Petrinja di usufruire del suo hotel. Il centrale croato dello Zenit ha dato anche i riferimenti, con i contatti a cui rivolgersi per chiedere accoglienza: “cari cittadini di Petrinja, metto a disposizione del mio hotel a Novalja alle 16 famiglie in maggior difficoltà“.