Teatro: torna la danza al Massimo di Palermo con ‘Romeo e Giulietta’ (3)

(Adnkronos) – In scena, malgrado le difficoltà del distanziamento, il Corpo di ballo del Teatro Massimo, diretto da Bombana, composto da Linda Messina (Giulietta), Michele Morelli (Romeo), Alessandro Cascioli (Mercuzio), Riccardo Riccio (Tebaldo), Yuriko Nishihara (Amica di Giulietta), Romina Leone (Madre di Giulietta), Francesca Davoli (Madre di Romeo), Vincenzo Carpino (Paride), Gaetano La Mantia (Lorenzo), e ancora: Lucia Ermetto, Jessica Tranchina, Giorgia Leonardi, Alessia Pollini, Giovanni Traetto, Diego Mulone, Gianluca Mascia, Dennis Vizzini, Emilio Barone (Montecchi). Assistente alla coreografia è Roberto Zamorano, i costumi di Santi Rinciari, le luci di Carlo Cerri.
La riscrittura drammaturgica, operata da Bombana, crea nuovi personaggi e nuovi caratteri, come ‘l’amica di Giulietta’ che al posto della tradizionale balia incarna il senso di complicità che spingerà Giulietta a contravvenire alle regole della sua cultura per vivere il suo amore per Romeo, ed è anche interprete di umana comprensione e pietà. Ma sono ripensati anche i caratteri dei personaggi, come quello di Mercuzio, che qui assume toni arroganti e spregiudicati e lo stesso Romeo, inizialmente integrato nella sua ideologia e condizione sociale.