Tapiro d’Oro a Gomez, il Papu non gradisce e lo scaglia contro Staffelli: attimi di tensione a Zingonia

Valerio Staffelli di Striscia la Notizia ha consegnato il Tapiro d'Oro a Gomez, ma quest'ultimo non ha gradito e lo ha distrutto in mille pezzi

Striscia la Notizia ha consegnato questa mattina il Tapiro d’Oro a Gomez, ma il Papu non ha affatto gradito il premio che il tg satirico di Canale 5 avrebbe voluto dargli per quanto sta accadendo con Gian Piero Gasperini.

L’ormai ex capitano dell’Atalanta è finito ai margini della squadra per una presunta lite con il proprio allenatore, che ha deciso di farlo fuori escludendolo anche dai convocati nell’ultimo match contro la Roma. Una rottura definitiva, che ha spinto dunque Striscia la Notizia a consegnare il Tapiro d’Oro a Gomez.

LEGGI ANCHE: Atalanta-Roma, Gasperini non ha più bisogno di Gomez

Il rifiuto

Il Papu però ha rifiutato il premio del tg satirico, portato da Valerio Staffelli al centro Bortolotti di Zingonia, dove si allena l’Atalanta. Gomez però non ha gradito e, secondo quanto riferito da Striscia, l’argentino “ha inizialmente eluso la marcatura sprintando fino a un parcheggio adiacente la sede degli allenamenti della squadra bergamasca. A questo punto Staffelli, le cui domande sono state continuamente ‘dribblate’ da Gomez, ha lasciato il Tapiro sull’automobile del Papu. E proprio mentre la troupe di Striscia stava per andarsene – allontanata da alcuni tesserati della Dea tra cui i calciatori Zapata e Gosens – in uno scatto d’ira Gomez ha scagliato il ‘premio’ verso l’inviato.  Fortunatamente, l’argentino con le mani non ha la stessa mira che ha con i piedi e a farne le spese è stato solo il povero Tapiro, finito in mille pezzi“.