San Patrignano: Letizia Moratti, ‘storia straordinaria di solidarietà’

Milano, 9 dic. (Adnkronos) – “‘Tutto in un abbraccio’ racconta una storia straordinaria di solidarietà e generosità, iniziata 40 anni fa da un’idea di Vincenzo Muccioli che insieme a mio marito Gianmarco ho avuto la grande fortuna di incrociare sul mio cammino e che, da allora, non ho mai più abbandonato”. Lo dice all’Adnkronos Letizia Moratti, co-fondatrice della fondazione San Patrignano, in occasione dell’uscita del libro dedicato alla sua storia, “Tutto in un abbraccio”, scritto da Giorgio Gandola, e che celebra anche la grande amicizia tra Muccioli e la famiglia Moratti.
“San Patrignano – spiega l’ex sindaco di Milano – è anche un racconto di 40 anni di contrasto alla droga, un cammino che ha saputo cambiare storie drammatiche di ragazzi e ragazze offrendo loro una seconda chance. Una storia straordinaria che tuttavia non ha mai perso di vista i valori fondanti della comunità che anzi nel tempo si sono radicati, trasformando San Patrignano in un ecosistema virtuoso capace davvero di offrire una seconda opportunità”.
Valori che, di anno in anno, “si sono consolidati negli animi di tutti coloro che hanno riscoperto sé stessi grazie a San Patrignano, in particolare di chi ha scelto di rimanervi per aiutare i nuovi arrivati, sposando lo spirito e gli ideali di Vincenzo e dei primi volontari, magari senza averli nemmeno mai conosciuti”, conclude Moratti.