Rossi: Mattarella, ‘indimenticabile campione del mondo pieno di garbo e umanità’

Roma, 10 dic. (Adnkronos) – “Sono dolorosamente colpito dalla prematura scomparsa di Paolo Rossi, indimenticabile protagonista dell’Italia campione del mondo di calcio nel 1982 e sempre seguito con affetto da tutti coloro che amano lo sport”. Lo sottolinea il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
“Ricordando il suo garbo e la sua umanità -aggiunge il Capo dello Stato- esprimo ai suoi familiari cordoglio e vicinanza”.