Immensa Marta Bassino, bis vincente nel gigante di Courchevel: brilla anche Federica Brignone

Marta Bassino vince il primo dei due giganti di Courchevel, centrando il bis dopo il successo ottenuto a Soelden nella gara d'apertura di Coppa del Mondo

Doppietta strepitosa per Marta Bassino, che dopo la vittoria nel gigante di apertura a Soelden si ripete nel primo dei due giganti di Courchevel, conquistando la terza vittoria in carriera e il 14° podio. Non era per nulla facile portare a casa la vittoria nella gara odierna, sia per le difficile condizioni dovute alla neve, alla nebbia e alle condizioni non perfette della pista, ma anche perché nella seconda manche la svedese Sara Hector era riuscita a stampare un super tempo, che sembrava impossibile battere.

La zampata di Marta Bassino

Bassino
Millo Moravski/Agence Zoom/Getty Images

Marta Bassino è riuscita a superare tutte le difficoltà con grande classe e la sua solita leggerezza sugli sci e a far segnare il miglior parziale nella seconda manche andando a vincere con il tempo finale di 2’19″03. Neppure Petra Vlhova è riuscita a far meglio, anzi, la slovacca si dovrà accontentare del terzo posto alle spalle di Sara Hector. Quarantasei i centesimi inflitti dalla portacolori dell’Esercito alla svedese e 59 centesimi sono quelli accusati da Vlhova.

Brilla anche Federica Brignone

Federica Brignone
Foto Getty / Alain Grosclaude/Agence Zoom

Gran seconda manche anche per Federica Brignone, che riesce a risalire, grazie al terzo tempo nella seconda, fino al quinto posto finale, alle spalle di una Mikaela Shiffrin ancora non tornata ai livelli dello scorso anno. Buona gara per Elena Curtoni, che risale di sei posizioni nella seconda e chiude al 17° posto dopo due anni senza gigante. Sofia Goggia attacca come suo solito e commette un brutto errore nella parte finale quando la sua gara stava mettendosi nettamente meglio.cNessuna delle altre azzurre si era qualificata nella prima manche. Domenica si replica in gigante, sempre con prima manche alle 9.30 e seconda alle 12.30, diretta su Rai Sport e Eurosport.

Ordine d’arrivo GS femminile Courchevel (FRA):

1. 1. Marta Bassino ITA 2’19″03
2. Sara Hector SWE +0″46
3. Petra Vlhova SVK +0″59
4. Mikaela Shiffrin USA +1″70
5. Federica Brignone ITA +1″93
6. Katharina Liensberger AUT +2″00
7. Stephanie Brunner AUT +2″26
8. Michelle Gisin SUI +3″09
9. Lara Gut-Behrami SUI +3″39
10. Ricarda Haaser AUT +3″45

  1. Elena Curtoni ITA +5″28
  2. Sofia Goggia ITA +5″33

  3. Laura Pirovano ITA +3″77

  4. Roberta Melesi ITA +5″51
  5. Luisa Bertani ITA +5″84
  6. Valentina Cillara Rossi ITA +7″65