Formula 1, il circuito di Silverstone annuncia il nuovo ‘rettilineo Hamilton’: splendido omaggio a Lewis

La British Racing Drivers’ Club ha deciso di dedicare il rettilineo di Silverstone a Hamilton, rinominandolo dunque 'Hamilton Straight'

Un omaggio splendido, che certifica la grandezza di Lewis Hamilton, il pilota più vincente della storia della Formula 1. La British Racing Drivers’ Club, società proprietaria del circuito di Silverstone, ha deciso di dedicare il rettilineo principale proprio al driver della Mercedes, rinominandolo ‘Hamilton Straight‘. E’ la prima volta che una parte del tracciato inglese viene associato ad un pilota, un riconoscimento concesso proprio al sette volte campione del mondo, nell’anno in cui ha superato Michael Schumacher nel numero delle vittorie in Formula 1.

La spiegazione della British Racing Drivers’ Club

Hamilton
Clive Mason/Getty Images

A spiegare il motivo di questa decisione è stata la British Racing Drivers’ Club, proprietaria del circuito di Silverstone: “è un omaggio per lo straordinario traguardo dei sette Mondiali conquistati. E’ il modo più appropriato per riconoscere i meriti di Lewis, nell’anno in cui raggiunge il record di Michael Schumacher dei sette Mondiali vinti e lo supera per numero di GP conquistati diventando il pilota di maggior successo nella storia della F.1“. Su quel rettilineo, Hamilton ha ottenuto sei delle sette vittorie centrate a Silverstone, dal momento che quella del 2008 è avvenuta su una configurazione diversa della pista.

L’annuncio di Coulthard

Hamilton
Pool/Getty Images

A dare la notizia a Lewis Hamilton è stato David Coulthard direttamente ad Abu Dhabi, dove il pilota britannico ha conquistato oggi il terzo posto sulla griglia di partenza. Il presidente della British Racing Drivers’ Club ha anche spiegato il motivo della scelta: “è la prima volta che succede a un pilota, ma è un omaggio meritato per un pilota che è parte della storia di Silverstone“.