Recovery: Zingaretti, ‘riforma Pa, monitoraggio risultati e velocità’

Roma, 15 dic (Adnkronos) – “Dobbiamo continuare nella ricerca per mettere a punto le pratiche per l’attuazione e la distribuzione delle grandi risorse utili al sistema italiano”. Lo ha detto Nicola Zingaretti nel suo intervento al seminario on line del Pd sui fondi europei.
Il leader del Pd ha indicazioni alcune “condizioni” da creare, a partire dalla “riforma della Pd, il cuore del tema”, con una “semplificazione e una “responsabilizzazione”. Secondo Zingaretti, serve un “investimento sul capitale umano, su una nuova generazione che deve entrare nella Pa, e sulle donne e uomini che fano parte della Pa”. Poi, ha proseguito il leader del Pd, c’è bisogno di un “monitoraggio sull’impatto dei risultati, una valutazione delle procedure, che danno competitività all’intervento pubblico”, in modo “che non si giudichi dopo il fallimento un non raggiungimento dell’obiettivo”.
Zingaretti ha poi invocato “velocità, che è figlia delle riforme e di una buona programmazione. Ora è tempo di aggredire il tema della Pa e delle innovazioni. E’ questo che darà la velocità, la capacita di fare scelte e dotarci di uno strumento che queste scelte realizzano nella legalità e nel migliore dei modi”.