**Recovery: Rosato, ‘non si può decidere in tre o quattro chiusi in uno stanzino’**

Roma, 9 dic (Adnkronos) – “Serve rispetto per quest’aula, è inutile dire le cose con i giornali e le interviste e non qui. Una leadership non è la fortunata coincidenza di trovarsi al momento giusto al posto giusto, ma saper mettere insieme cose, persone, idee, tenere insieme maggioranza e opposizione”. Lo ha detto Ettore Rosato, in Aula alla Camera, rivolgendosi al premier Conte.
“Non ci si può chiudere in uno stanzino e decidere in tre o quattro. Non esiste. Come non esiste che si commissarino ministri e Pubblica amministrazione. E’ la fatica della democrazia, che noi dobbiamo fare -ha aggiunto il presidente di Italia viva-. Questo governo deve fare la sua parte con senso di responsabilità e sapendo che i poteri straordinari affidati in tempo straordinario vanno utilizzati con straordinaria saggezza e senso dello Stato”.