Recovery: Orlando, ‘task force? andava discussa per evitare equivoci’

Roma, 22 dic. (Adnkronos) – “Il rischio più grande è che i soldi europei non vengano spesi” e quindi una struttura di gestione dei fondi del Recovery serve, quella che venne presentata dal premier Giuseppe Conte “andava socializzata e discussa prima per evitare equivoci e cioè che sostituisse e non fosse di supporto a quella esistente”. Lo dice il vicesegretario del Pd, Andrea Orlando, a Carta Bianca.