**Recovery: Iv a Gualtieri, ‘noi costruttivi e trasparenti ma non accetteremo sprechi’**

Roma, 30 dic (Adnkronos) – “Italia Viva propone una serie di considerazioni di metodo e di merito. La nostra è una posizione politica, pulita, trasparente. Abbiamo già inviato al Premier una lettera firmata da Matteo Renzi con allegati che trasmettiamo anche a Te”. E’ quanto si legge nell’introduzione del piano di Italia viva di 62 punti sul Recovery fund che la delegazione renziana ha consegnato oggi al ministro dell’Economia Roberto Gualtieri nella riunione al Mef.
“Dal 22 luglio Italia Viva chiede di dedicare una sessione parlamentare ad hoc per predisporre e discutere i progetti relativi al PNRR: non servono progetti nascosti nei cassetti e tirati fuori all’ultimo minuto. Occorre trasparenza. Questo è il documento più importante della legislatura: è in gioco il futuro dei nostri figli”, prosegue il documento.
“Queste risorse sono risorse eccezionali: sprecare una così rilevante occasione sarebbe drammatico non solo per noi ma anche per i nostri figli e i nostri nipoti. Non possiamo accettare un documento senza una visione, non possiamo essere complici del più grande spreco di denaro pubblico: ecco perché individuiamo una serie di critiche puntuali ma allo stesso tempo rilanciamo sul progetto CIAO2030 in uno spirito costruttivo”, sottolinea ancora Iv.