Recovery: Dadone a Furlan, ‘sempre disponibili all’ascolto, governo non è sordo’

Roma, 16 dic. (Adnkronos) – “La disponibilità all’ascolto da parte del governo c’è sempre stata fin dall’inizio ma un conto è ascoltare e discutere dei vari temi e un’altra cosa è se si chiede di invertire i ruoli e si vuole intervenire al posto del governo”. Ad affermarlo, intervenendo al Tg2 Post, è la ministra della Pubblica amministrazione, Fabiana Dadone replicando alla leader della Cisl, Annamaria Furlan che lamentava la mancanza di interlocuzioni con il Governo sul recovery. “Fin dall’inizio il governo ha ascoltato tutti, fino dagli Stati generali. Non si può tacciare il governo di essere completamente sordo, la discussione si fa anche all’interno del parlamento tra le forze di maggioranza e di opposizione”, sottolinea Dadone.