Recovery: Conte, ‘Cdm tra 26 e 31 dicembre, andare oltre sarebbe pessimo segnale’

Roma, 21 dic. (Adnkronos) – “Dobbiamo approfittare di queste vacanze per lavorare in questi giorni, per cercare di fare tutte le interlocuzioni e arrivare in cdm prima della fine dell’anno, tra il 26 e il 31 dicembre. Andare oltre sarebbe un pessimo segnale a noi stessi, al Paese e ai cittadini che stanno soffrendo”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte durante l’incontro con la delegazione Pd sul recovery.