Recovery: Boldrini, ‘no a strutture parallele’

Roma, 9 dic. (Adnkronos) – ‘L’uso delle risorse previste dal Recovery Plan è una sfida epocale: c’è bisogno che siano al servizio del sistema Paese tutte le migliori competenze, esperienze e intelligenze. Si deve però sempre guardare al rispetto dell’assetto costituzionale e al rafforzamento dello Stato”. Così Laura Boldrini, deputata del Pd.
“La creazione di strutture parallele potrebbe infatti creare un corto circuito, così da indebolire l’efficienza delle istituzioni pubbliche, di cui abbiamo invece più che mai bisogno. Stiamo infatti disegnando il volto che avrà l’Italia per i prossimi decenni: va fatto bene, insieme, con Governo, Parlamento e forze sociali”.