Recovery: Amendola, ‘Commissione Ue chiede struttura, ma non sostituisce ministeri’

Roma, 22 dic (Adnkronos) – “E’ la Commissione Ue che chiede una struttura” di supporto per l’attuazione del Recovery plan, ma “questa non sostituisce i ministeri”. Lo ha sottolineato il ministro delle Politiche Ue Enzo Amendola lasciando palazzo Chigi dopo gli incontri sul Recovery plan.
“Il cronoprogramma lo decide la Commissione Ue”, ha tra l’altro sottolineato il ministro.